venerdì 24 febbraio 2017

Audi R8 GT - 1:18 - Maisto

Derivata dalla sportiva italiana Lamborghini Gallardo, la R8 è stato il nome di un'auto progettata per le gare endurance, che durante la sua carriera ha vinto 5 volte la 24 Ore di Le Mans e 6 volte la 12 Ore di Sebring, sostituita dalla R10 Tdi a partire dal luglio 2006.

La Coupé realizzata Maisto è di colore grigio e fa parte della “Premium Edition”.

Il modello pesa 0,798 grammi. E’ lunga 24,8 cm, larga 11,3 cm e alta 7,1 cm.

Presenta ruote ammortizzate, quelle anteriori sterzanti e 4 aperture.

Dal punto di vista estetico, il modello rispecchia a pieno l’auto reale e ciò che Audi voleva questo bolide trasmettesse pubblico, ovvero il percorrere la strada della modernità e non quella del design retrò.



Ha un frontale aggressivo, griglia centrale e due fari full led con enormi prese d’aria immediatamente sotto.

Lateralmente, posto sulla parte alta del parafango anteriore, troviamo la scritta GT che contraddistingue questa versione da tutte le altre.

Enormi cerchi a 5 razze con dischi e pinze freni in bella vista!

Posteriormente la fa da padrone lo spoiler, altre grandi prese d’aria e i terminali di scarico inglobati nel paraurti.

Il vano bagagli anteriore è poco curato ma in compenso il vano motore è molto dettagliato e ben fatto. Notiamo in tutta la sua bellezza il cuore della R8: il V10 FSI!


Interni neri e grigi, volante a 3 razze e quadro strumenti ampio e plancia centrale ricca di pulsanti e comandi fedelmente riprodotti. Molto bella la scritta GT rossa sul tappetino.

L’auto reale è un edizione limitata a 666 esemplari (dei quali 333 in versione chiusa e 333 aperta) subito diventata oggetto del desiderio.

Per chi sfortunatamente non fosse riuscito ad accaparrarsi uno dei 666 esemplari questo bel modello potrebbe alleviare la delusione :-)

sabato 18 febbraio 2017

Harley-Davidson Dyna Super Glide Sport (2004) - Maisto - 1:12

Salve a tutti gli appassionati di moto.

Oggi vi parlerò di un modello “Maisto”, più precisamente della Harley Davidson  Dyna Super Glide Sport del 2004.

La “Harley Davidson Motor Company” è stata fondata il 28 Agosto 1903 dai giovanissimi William Harley (21 anni) e Arthur Davidson (20 anni), che costruirono un prototipo marciante di bicicletta motorizzata nel garage dell'abitazione di Davidson.



Confrontando la riproduzione in scala 1:12 con la moto reale notiamo che risulta fedele all’originale e molto realistico.

Passiamo ora ad analizzarlo nel dettaglio partendo come sempre dalla strumentazione.  Risulta ben fatta e dettagliata, così come l’indicatore presente sul serbatoio, i retrovisori ed il manubrio.

Nel frontale si nota la mancanza dei collegamenti di freno e frizione e gli indicatori di direzione semplicemente dipinti, particolari consueti nei modelli di questa fascia di prezzo.

Nella parte posteriore si fa notare la riproduzione degli ammortizzatori, non funzionanti ma ben realizzati.

La molla che consente di ammortizzare la ruota posteriore si trova sotto alla sella.


Per quanto riguarda la riproduzione del motore le differenze rispetto alla moto reale sono legate da alcuni particolari che non sono cromati, nel complesso possiamo dire abbastanza ben riprodotto e fedele all’originale.



mercoledì 15 febbraio 2017

Burago & Ferrari 70° Anniversary

In occasione del 70° Anniversario Ferrari sono state realizzate 5 speciali livree ognuna delle quali è attualmente esposta al Salone di Parigi, dopo l’evento francese, inizierà un tour in 60 paesi della durata di un anno come omaggio alle radici corsaiole del costruttore di Maranello. (Segue a fine post)

Il “May Cheong Group” titolare delle licenze Ferrari dal 2016 non si è fatta sfuggire l’occasione per realizzare alcune livree ispirate a questo evento nelle tre principali scale 1:18, 1:24 e 1:43

Sono previsti 4 Modelli in scala 1:18

 

10 Modelli scala 1:24



 e 5 Modelli scala 1:43

 

  °~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~°~

5 livree speciali per il 70° anniversario

(Fonte: www.supercarteam.com)

Ferrari F12berlinetta « The Stirling » è un omaggio al leggendario Stirling Moss e, ovviamente, alla 250 GT Berlinetta SWB della quale si mise alla guida durante il Tourist Trophy che conquistò nel 1961. Questo modello è particolare per via della sua livrea completa in stile racing Blu Scuro con striscia orizzontale bianca sul cofano e uno sfondo tondo bianco sulle portiere.

Ferrari 488 GTB « The Schumacher » è un chiaro tributo al successo leggendario di Michael Schumacher e alla sua monoposto di Formula F2003-GA, in particolar modo Ferrari ricorda il campionato costruttori vinto nel 2003. Sobria questa 488 con carrozzeria rossa e strisce racing bianche sul tetto e sulle minigonne e splitter, mentre negli interni dominano dettagli gialli.

Ferrari California T « The Steve McQueen » si rifà alla iconica 250 GT Berlinetta Lusso del 1963 che il famoso personaggio ricevette come regalo dalla moglie. Questa Cali T presenta una carrozzeria marrone e interni in pelle camel con cuciture personalizzate.

Ferrari 488 Spider « The Green Jewel » presenta una livrea verde simile a quella adottata sulla 365 P2 che corse nel team inglese David Piper. L’auto vinse la 9 ore di Kyalami sia nel 1965 che nel 1966 con, al volante, Piper. La storia si ripete con questa edizione speciale per veri cultori del genere.

Ferrari 488 Spider « Tailor Made » La seconda berlinetta senza tetto mostrata a Parigi omaggia la 375 MM del 1953 carrozzata da Pininfarina. La carrozzeria è stata realizzata in un elegantissimo Bianco Italia tristrato

martedì 14 febbraio 2017

Fast & Furious

Ormai all’ottava pellicola, Fast & Furious, la popolarissima saga cinematografica, sembra godere di infinita popolarità. 

Basata sulle corse automobilistiche narra le gesta di Brian O'Conner, interpretato da Paul Walker e Dominic Toretto, interpretato da Vin Diesel.

Iniziata nel 2001, anno di uscita del primo “Fast & Furious”, e destinata a continuare per almeno altri quattro anni, infatti è già in programma la realizzazione di “Fast & Furious 9” prevista per il 2019 e di “Fast & Furious 10” prevista per il 2021.


Trattandosi di una saga legata al mondo dell’automobile era inevitabile l’interesse da parte dei produttori die-cast.

“Jada Toys”, produttore d’oltre oceano, ha dedicato molta attenzione a questa tematica essendo notoriamente vicino alle auto “customizzate”.

Alcuni modelli, derivati da prodotti già presenti nel proprio catalogo, hanno avuto bisogno solo di piccoli cambiamenti, mentre altri sono stati sviluppati “ex novo”.

La lista si allunga mese dopo mese con l’uscita di nuovi modelli legati a film più o meno attuali.

I più recenti sono quelli da poco annunciati e derivati da "Fast 8" nelle sale italiane da aprile 2017.


Non tutti i modelli del film saranno realizzati, ma alcuni di loro potrebbero già essere disponibili nei prossimi mesi.

Di seguito elenco modelli prodotti da Jada Toys stilato grazie all'amico Domenico di Messina:

lunedì 6 febbraio 2017

Welly NEWS 2017

Come ogni inizio anno, giorno dopo giorno scopriamo, a volte non completamente, la programmazione delle novità per il 2017.


Dopo aver parlato di "Burago" nel post del 18 gennaio 2017, è la volta di conoscere le novità programmate da "Welly" in scala 1:24.

Due delle novità annunciate sono già disponibili, la prima, la 126p, anche in Italia, mentre la seconda, la Jaguar F-Pace, per ora reperibile solo sul mercato oltreoceano.


Altre due sono riproduzioni già annunciate, la prima la Bugatti Chiron da Maisto, e la seconda, la Maserati Levante da Burago, sarà interessante confrontarle appena disponibili.



Due novità non potevano non essere riproduzioni di classiche americane, la "Chevrolet Corvette del 1963" e la "Pontiac Firebird Trans Am del 1972".



ed una attuale, la Dodgge Charger RT del 2016.

Ultima ma solo in ordine di "apparizione" un famoso e molto apprezzato SUV, Jeep Renegade Trailhawk.